• Sara Di Terlizzi ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di BloggerBlogger 2 mesi, 3 settimane fa

    Come diciamo sempre, esistono delle profonde differenze tra quell’essere chiamato uomo, e l’essere chiamato donna. Ma quando questi passano del tempo tra di loro, quando escono solo con gente del proprio sesso, che cosa succede? Come si comportano gli uomini con gli uomini e le donne con le donne? Oggi vediamo le cinque differenze tra le uscite tra uomini e le uscite tra donne:
    IL LINGUAGGIO: Ovviamente c’è una sostanziale differenza di linguaggio tra uomini e donne. Ma non bisogna cadere nel banale pensando che le donne siano fini e raffinate quando parlano tra loro, e gli uomini dei camionisti appena usciti dal sexy shop. Diciamo che nell’idea generale ci sono un po’ troppi stereotipi su uomini e donne.
    I DISCORSI: Perché se c’è un linguaggio ci sono anche dei discorsi. Quando le donne si trovano solo tra loro, tirano fuori quella parte che un uomo non dovrebbe mai conoscere, oltre i classici discorsi di smalti, trucchi, scarpe e quant’altro, alle donne piace parlare di sesso, delle loro avventure, delle loro performance, e soprattutto del partner. Gli uomini sono molto più superficiali per quanto riguarda questo tipo d’argomento, difficilmente entrano nel dettaglio come le donne, ma ovviamente ne parlano.
    LA PREPARAZIONE: Prima di uscire, le donne si sentono tra di loro con almeno 15 messaggi su whatsapp per sapere come ci si vestirà, se si metteranno i tacchi, trucco pesante o trucco leggero. Per gli uomini è tutto più facile, si danno ora e luogo e arrivano tutti mezz’ora dopo, e non ho mai capito bene il perché.
    LE SERATE: Quando un gruppo di donne decide di fare serata, diciamocelo, fa un gran casino. Le donne che amano divertirsi sanno quello che cercano, si organizzano alla perfezione e poi la maggior parte delle volte finiscono in serate improvvisate con gente conosciuta 5 minuti prima a fare discorsi profondi e leggermente alticci. Gli uomini sanno fare serata sicuramente in modo esplosivo, in una serata solo uomini non ci si annoia sicuramente, tendono a divertirsi senza moderazione, e forse il bello è proprio quello.
    IL RIENTRO: se le donne, super organizzate con autista o amica che non beve, difficilmente hanno difficoltà nel rientro, ho sentito spesso di uomini che si sono risvegliati la mattina in mezzo a campi senza macchina né vestiti. Poi ci sono casi e casi.
    Come dico sempre, il mondo è bello perché è vario, e ogni tanto una serata solo uomini o una serata solo donne, ci vuole, perché è bello stare con l’altro sesso, ma è anche bello prendersi una pausa e godersi i propri amici, ogni tanto. E voi, conoscete altre differenze tra uomini e donne quando escono? Fatecele sapere con un commento!